Siti streming offline: ecco cosa sta succedendo

1' di lettura

Amate film e serie tv? Vi servite spesso di siti online come AltadefinizioneGuardaserie e CB01, ovvero tutti quei siti con enormi librerie di film e serie tv ma senza detenzione dei diritti di distribuzione, invece che piattaforme come Netflix o Amazon Prime Video? Allora sarete sicuramente in preda al panico in queste ore. 

Perché? Semplicemente sono stati chiusi tutti i famosi portali streaming. 

La causa? Non è dato saperla, infatti nessun annuncio è stato emesso dalla Guardia di Finanza, come accade solitamente, e nessuna notizia su siti vari. 

I fan dello streaming si sono manifestati sui social, soprattutto utto su Twitter, esponendo la loro preoccupazione o perplessità. 


È anche vero che, contemporaneamente, si è ben coscienti che non basterà chiudere questi siti per fermare la pirateria. Infatti alcuni di questi sono nuovamente ricomparsi e basta fare una ricerca più accurata per ritrovarli.

Non sappiamo come andrà a finire la questione ora che qualcosa ha reso inaccessibili i grandi colossi dello streaming (illegale). Quello che tutti si chiedono, ora è CB01 tornerà a un nuovo indirizzo? Guardaserie non funziona attualmente, ma si riprenderà in futuro? Per le risposte, dobbiamo solamente attendere. Certamente è consigliabile utilizzare sempre le piattaforme online a pagamento come Netlifx, Amazon Prime Video, Infinity, Now Tv,  Tim Vision, che comunque offrono almeno un periodo di prova gratuito.

Mostra il tuo sostegno con un "Mi Piace"!
Christian Partenope

Christian Partenope, nato a Catania il 06-08-97.
Diplomato al liceo delle scienze umane di Scordia e attualmente studente di cinema e teatro e di Giurisprudenza alla Sapienza di Roma.
Seguo e partecipo alla vita politica, canto, scrivo per diletto e amore, ho la passione per i libri, il cinema e il teatro.