Alla ricerca del tempo

2' di lettura

Da qualche giorno spopola sul web la 10 years Challenge e il nome rimanda subito ad una sfida al tempo (ok, forse è una sfida all’amico social però è bello pensarla in maniera puntualmente letterale).

Sfida è duello.

Il tempo vede e osserva il suo avversario e decide se accendergli o spegnergli gli occhi (a propria discrezione, eh!) gli scava il volto da qualche parte (un po’ di collagene lo porta via come pegno) e bilancia la giusta dose di saggezza e consapevolezza da cedergli per farsi perdonare (non sia mai troppa, altrimenti nessuno di noi avrebbe il buon senso di sfidare il tempo!)

Le sue lame sono ben tre (è sempre in vantaggio, nulla da fare) e si fanno affilate se “il tempo si fa stretto”, standoci col fiato sul collo.

È facile inciampare su queste lame / lancette se incalzati… e se la pressione è troppa non esistono diamanti che tengano (prima siamo andati contro tempo, qui contro la fisica dato che il diamante è pressoché indistruttibile). “La pressione crea il diamante”, così si dice, verissimo, ma sappiamo bene che “dai diamanti non nascono i fiori”.

Si sente in ansia perfino un Santo se pressato. Sant’Agostino, infatti, rispondeva così se interrogato sul significato del tempo: “Se nessuno me lo chiede, lo so. Se voglio spiegarlo a chi me lo chiede, non lo so”.

Quanti di noi come Sant’Agostino? Il tempo spesso ci scivola via, lo perdiamo ed andiamo in “bancarotta” (si tratta di un azzardo e Seneca o comunque la nostra coscienza non ne fa mistero).

Tempo, è anche vero che in questi “10 years” qualche ricchezza l’abbiamo avuta (no, no non è come il collagene, facile da portare via … ognuno di noi la custodisce in qualche posto dove le tue lame non possono arrivare).

Tempo, forse la saggezza che hai distribuito non era poca perché, noi, sulle lancette riusciamo a starci in equilibrio.

Mostra il tuo sostegno con un "Mi Piace"!
Erina Nicolosi

Classe 1998, dopo la maturità classica presso il liceo C. Marchesi di Mascalucia, si iscrive alla facoltà di Scienze biologiche di Catania. E' iscritta all'Istituto Musicale V.Bellini di Catania. Adora la musica i libri e le belle parole